Progetto “Visitiamo il Castello”

Il progetto consiste in una serie di visite guidate a cadenza mensile ad opera dei volontari dell’associazione, tra i quali alcuni esperti in materia di Archeologia e Beni Culturali e sono rivolte a tutta la cittadinanza. Non solo cittadini ma chiunque voglia trascorrere una domenica all’insegna della cultura respirando aria pulita. Abbiamo scelto il giorno in cui la struttura è normalmente chiusa al pubblico.
Naturalmente, il tutto è svolto a titolo volontario perché la nostra priorità è far scoprire questo magnifico maniero. Il progetto ha il patrocinio morale del Comune di Nocera Inferiore.

Passeggiate, pulizia dei sentieri e visite guidate alle scolaresche

Iniziative dedicate agli studenti delle scuole del territorio. Qui gli alunni ripercorrono gli antichi sentieri della collina del Parco per una passeggiata naturalistica all’insegna del rispetto ambientale. Infine si giunge al Castello per le consuete visite guidate del maniero.

“Clean Walking” sulla collina del Parco

Durante le attività di Clean Walking (letteralmente passeggiata di pulizia), l’associazione Ridiamo vita al Castello, invita la cittadinanza e le altre associazioni del territorio a partecipare ad una giornata di impegno civile contro le condizioni di degrado in cui versa la collina del Parco di Nocera Inferiore.
La giornata si articola in diversi momenti: a seguito di un raduno preliminare che solitamente avviene ai piedi della collina, distribuito il materiale utile allo scopo di ripulire i viali che portano al maniero, si parte percorrendo i sentieri pedonali che attraversano il parco e, laddove possibile, vengono raccolti i rifiuti che si incontrano durante il tragitto. Una volta raggiunto il Castello del Parco, ci si raduna per un breve momento di dibattito e di riflessione riguardo temi di interesse ambientale e si prosegue poi con il consueto momento di visite guidate, curato dai volontari dell’associazione Ridiamo vita al Castello.

“Una giornata al Castello”

“Una giornata al Castello” è uno degli ormai più noti appuntamenti che l’associazione Ridiamo vita al Castello propone ciclicamente.
Si tratta di giornate interamente dedicate alla cultura dove il maniero diventa sede di mostre, esposizioni artistiche, musica, esibizioni performative, mercatini artigianali e rievocazione storica.
Tutte le attività previste per la giornata si svolgono fino a notte. Trattandosi di cultura in generale, gli ambiti in cui spaziare sono davvero tantissimi e grazie a questa attività sono stati portati al Castello tantissimi artisti di ogni genere: pittori, fotografi, scultori, artigiani, musicisti, giocolieri, ballerini.
Ovviamente, a completare il contesto artistico c’è lo spazio dedicato alle visite guidate, fruibili per gran parte della giornata, ancora più suggestive perché attraversano percorsi arricchiti dalle opere d’arte degli artisti invitati a partecipare all’iniziativa.

“Cineforum al Castello del Parco”

Ridiamo vita al Castello organizza tutte le estati, nel meraviglioso maniero di Nocera Inferiore, rassegne dedicate ai più grandi nomi del cinema italiano ed internazionale (dalla storica casa cinematografica Titanus alla Paramount Pictures).
Ad accompagnarla, visite guidate del Castello e uno spazio di mercatino dell’artigianato. Il programma degli anni scorsi ha previsto le seguenti proiezioni: “L’armata Brancaleone” di Mario Monicelli, “Il bidone” di Federico Fellini, “Pane, Amore e Fantasia” di Luigi Comencini, La Grande Bellezza di Paolo Sorrentino, I sogni segreti di Walter Mitty di Ben Stiller, American Beauty di Sam Mendes, E.T di Steven Spielberg, The Truman Show di Peter Weir.
Il pomeriggio è dedicato al servizio di visite guidate gratuito dai volontari di Ridiamo vita al Castello. La serata, invece, alla proiezione dei film nella suggestiva cornice del Piazzale delle Armi del Palazzo.

“Fantasmi al Castello”

L’associazione Ridiamo vita al Castello, con il patrocinio morale della Città di Nocera Inferiore, ha ideato “Fantasmi al Castello”: un suggestivo viaggio nel tempo, tra i sentieri del maniero di Nocera, alla scoperta dei personaggi che lo abitarono. Performance teatrali itineranti, atmosfere notturne, musiche e costumi che regalo un’esperienza unica.
A cura di Ridiamo vita al Castello, con la partecipazione de li Laboratorio teatrale Artenauta Teatro di Simona Tortora. Nelle scorse edizioni hanno partecipato: l’associazione culturale Sbandieratori e musici Nocera de’ Pagani; il gruppo musicale La Voce del Lago; Pro Loco Sant’Egidio del Monte Albino; Borgo de’ Coronari di Angri. Ringraziando in modo particolare la Prof.ssa Teresa Staiano, per la gentile collaborazione e per esser stata curatrice di alcuni testi.